Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Pantaloni ciclismo 1.081 Articoli

Sesso
  • 785
  • 303
  • 18
Taglia
  • 18
  • 146
  • 596
  • 611
  • 650
  • 623
  • 443
  • 78
  • 18
Taglia bambini
  • 1
  • 8
  • 11
  • 11
  • 7
  • 11
  • 8
  • 10
  • 2
  • 4
Marchio
  • 19
  • 1
  • 14
  • 33
  • 29
  • 7
  • 1
  • 13
  • 1
  • 13
  • 61
  • 38
  • 40
  • 9
  • 2
  • 127
  • 30
  • 1
  • 2
  • 45
  • 4
  • 55
  • 53
  • 3
  • 16
  • 14
  • 1
  • 4
  • 28
  • 1
  • 10
  • 26
  • 6
  • 21
  • 4
  • 47
  • 35
  • 11
  • 33
  • 17
  • 1
  • 11
  • 20
  • 4
  • 4
  • 34
  • 21
  • 7
  • 2
  • 78
  • 3
  • 13
  • 8
Colori
  • 826
  • 6
  • 6
  • 82
  • 38
  • 114
  • 7
  • 8
  • 22
  • 11
  • 33
  • 24
  • 64
  • 23
  • 8
  • 0
  • 1
  • 3
  • 0
Prezzo
Recensioni clienti
Pantaloni da ciclismo

Pantaloni da ciclismo - Più comodi in sella

Non è un caso che i pantaloni da ciclismo siano probabilmente la prima cosa che le persone notano. Il contatto tra pantaloni/sella è il punto di collegamento centrale tra il ciclista e la bicicletta e perciò non bastano pantaloni qualsiasi. La scelta dei pantaloni giusti può migliorare in maniera decisiva l'esperienza di guida sia per gli uomini che per le donne. Dopo un lungo periodo alla guida non devono né stringere troppo né provocare prurito. I produttori hanno accontentato queste esigenze con un'imbottitura speciale al cavallo evitando anche fastidiose cuciture. Anche la pancia è una zona delicata. Nella norma i produttori prestano particolare attenzione ad un taglio più alto dei pantaloni sulla schiena, per coprire anche la parte bassa della schiena.

Classificare
 
Pagina 1 di
19

I pantaloni da ciclismo

L’abbigliamento tecnico da ciclismo si è evoluto notevolmente negli ultimi anni per andare a soddisfare le esigenze dei ciclisti di varie discipline e per adattarsi alle diverse condizioni atmosferiche che caratterizzano l’attività all’aria aperta. Tra le innovazioni più importanti troviamo lo sviluppo di materiali altamente specializzati, pensati per essere traspiranti ma anche in grado di proteggere dal freddo e dal vento, soprattutto nella stagione fredda.

I capi d’abbigliamento sportivo più importanti per un ciclista cono sicuramente le maglie e i pantaloni da ciclismo. Per chi va in bici è importante scegliere i giusti pantaloni da ciclismo poiché il punto di contatto tra sella e bacino è quello che sopporta il peso maggiore e riceve continue sollecitazioni con la pedalata. Per migliorare il confort e anche la performance di guida, è necessario optare per pantaloni specifici per andare in bici, scegliendo tra modelli da uomo o donna e in tessuto diverso a seconda dell’attività ciclistica e del periodo dell’anno in cui si svolge.

Le caratteristiche dei pantaloni da ciclismo

I pantaloni da ciclismo, insieme alle magliette, ai calzini e all’intimo, costituiscono il cosiddetto “base layer”, ovvero lo strato di abbigliamento che è a diretto contatto con la pelle del biker. Per questo motivo, è importante che i tessuti siano ipoallergenici, traspiranti e non irritanti. Inoltre, molto spesso, i capi del base layer sono realizzati senza cuciture, che potrebbero segnare la pelle, e sono aderenti al corpo, per non intralciare i movimenti. Tra i materiali più usati troviamo il poliestere, molto resistente alle sollecitazioni e in grado di mantenere il calore del corpo; il nylon, altrettanto resistente ma meno caldo; il poliuretano, come l’elastane o la Lycra, più adatto ad assorbire il sudore e quindi usato in capi estivi e infine l’acrilico, impiegato insieme al poliestere per i capi invernali. Tra i materiali non sintetici c’è la lana merinos, che viene inserita in piccole percentuali negli indumenti pensati per proteggere il corpo dal freddo estremo.

Per quanto riguarda i pantaloni da bici, oltre alle caratteristiche di traspirabilità e aderenza del tessuto, è fondamentale che essi abbiano uno speciale fondello imbottito all’altezza del cavallo per rendere la seduta più comoda e prevenire l’indolenzimento in caso di lunghe pedalate. I fondelli sono realizzati in materiale antibatterico perché vanno a contatto direttamente con le parti intime del ciclista. Per questo motivo non bisogna mai indossare le mutande quando si portano i pantaloni da ciclismo poiché queste sono fatte di tessuti non elastici e hanno cuciture troppo sporgenti. Quando si acquista un nuovo paio di pantaloni o pantaloncini per andare in bici è importante fare attenzione se siano da uomo o da donna perché in molti casi la forma e il tipo di imbottitura sul cavallo sarà diverso a seconda del sesso del ciclista. Molto spesso i pantaloni da bici sono leggermente più alti nella parte posteriore, per proteggere la schiena anche quando si pedala in posizione aerodinamica più abbassata verso il manubrio.

Le tipologie di pantaloni per la bici

Sul mercato possiamo trovare vari tipi di pantaloni per andare in bici:

  • pantaloncini da ciclismo o bermuda: sono corti fino a metà coscia e sono la soluzione ideale per chi usa la bicicletta in climi temperati o per l’indoor. I modelli di pantaloncini da bici vengono adattati anche a seconda della disciplina ciclistica: quelli da corsa, come per esempio quelli della marca Mavic, sono aderenti ed elastici. Al contrario, i pantaloncini da MTB sono costituiti da pantaloni ampi leggermente più larghi con un altro strato interno imbottito, come quelli della marca Cube.
  • cosciali: sono pantaloncini da ciclismo leggermente più lunghi sul retro, per favorire il confort quando il ciclista è seduto in posizione di guida sportiva. Inoltre l’imbottitura interna è più resistente e ammortizzante. Anche in questo caso esistono modelli da corsa e modelli da MTB e la marca Gore Bike Wear offre opzioni per entrambe le discipline.
  • salopette da ciclismo: vengono definite anche bib e sono costituiti da pantaloni da ciclismo lunghi o corti con bretelle. Sono molto apprezzati dagli sportivi perché aderiscono perfettamente al corpo, non scendono e garantiscono una vestibilità ottimale. Tra le marche specializzare in questo tipo di pantaloni da ciclismo troviamo la Castelli.
  • pantaloni lunghi da ciclismo: sono adatti per la stagione fredda o per chi vuole proteggere le gambe da graffi e escoriazioni causate dal sollevamento di sassi e detriti mentre si pedala. I modelli invernali garantiscono traspirabilità e protezione contro il freddo grazie ai materiali caldi ma anti sudore. Esistono anche dei modelli larghi, preferiti da chi pratica la MTB. La marca Vaude propone vari tipi di pantaloni da ciclismo lunghi.


Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3055
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?