Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.


Borse bici

(523 Articoli)

  Marchio

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Colori

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Prezzo (€)

  • -
    Accetta

  Recensioni clienti

Selezionato:

Borse per bici per tutti i giorni, per i viaggi in bici o i tour sportivi

Anche le macchine sportive hanno un portabagagli, seppure di dimensioni ridotte. Spesso si cerca invano il pezzo corrispondente nella bici, nonostante per i modelli adatti ad un uso quotidiano o per i tour più lunghi, servirebbe un po' di spazio in più. Le borse da bici sono però disponibili in numerose varianti, proprio per colmare questa lacuna e soddisfare qualsiasi esigenza. Dalle borse che si appendono a destra e a sinistra al portapacchi o di tipo Lowrider a quelle da manubrio o telaio di diverse forme e dimensioni, fino alle borse da sella estremamente compatte, dove c'è spazio sufficiente solo per mettere il tubo per una bici da corsa e mini attrezzi tascabili. E diventano sempre di più. Il bikepacking è di grande moda attualmente e perciò è in netto aumento il numero di borse, che non richiedono particolari ganci o portapacchi e offrono spazio anche per le guide più sportive.

CLASSIFICARE
Pagina 1di
10
 
CLASSIFICARE
Pagina 1di
10

Le borse da bicicletta

Chi vuole fare un viaggio o un’escursione in bicicletta potrebbe aver bisogno di un posto dove riporre con comodità e sicurezza i propri oggetti. Anche gli sportivi che usano bici da corsa spesso hanno necessità di portare il necessario per le piccole riparazioni durante un’uscita in bici. Per questi scopi esistono delle apposite borse da bici di varie dimensioni e forme. È raccomandabile scegliere delle borse specifiche da bici piuttosto che adattare una borsa qualsiasi al trasporto su due ruote. Le borse da bici, infatti, sono progettate per essere fissate con sicurezza ai portapacchi o al telaio ed evitare sbilanciamenti e cadute.

Esistono quattro tipi di borse per bici:

Borsa bici Creme
  • borsa da sottosella: come dice il nome stesso questa borsa viene posta sotto la sella attraverso un sistema di agganci. Normalmente è abbastanza grande e non supera i 14 litri di volume. Queste borse sono adatte per la MTB, il cicloturismo e la corsa. La marca Klickfix produce borse da sottosella classiche e resistenti all’acqua.
  • borsa da telaio: viene posta sotto la canna nelle bici con telaio a diamante. Poiché per ogni disciplina ciclistica si usa un telaio differente è necessario prendere le misure dello spazio sotto la canna prima di procedere all’acquisto. La capienza, quindi, varia in base al modello e arriva fino a 3-4 litri. Queste borse da bici sono adatte per la mountain bike e il cicloturismo. La marca Revelate Designs offre borse da telaio per ogni tipo di bicicletta.
  • borsa da manubrio: è una sacca di forma cilindrica che viene attaccata nello spazio tra il manubrio e la ruota anteriore. La capienza arriva fino a 20 litri e questa borsa da bici è adatta per il cicloturismo, la mountain bike e la corsa. Una delle marche specializzate in borse da manubrio è la Norco.
  • borsello anteriore o posteriore: i borselli vengono applicati sopra il portapacchi anteriore o appoggiati sul portapacchi posteriore per andare a coprire la ruota. La capacità varia in base al tipo e alla grandezza e può arrivare ai 40 litri per borselli posteriori doppi. Queste borse per bici sono adatte per il cicloturismo e le city bike. La marca Basil ha in catalogo borselli da uomo e da donna.

Come scegliere la borsa da bici

Dopo aver scelto il posto esatto in cui agganciare la borsa da bici è importante prendere in considerazione anche questi fattori:

  • capacità: bisogna pensare alla lunghezza e alla durata del viaggio e poi scegliere una o più borse da bici con volume sufficiente a trasportare tutto l’occorrente. Se si affronta un’escursione di più giorni è buona idea acquistare un borsello da portapacchi posteriore e una borsa da manubrio per ripartire il peso. Per bilanciare il peso conviene riporre gli oggetti più pesanti sul davanti. È importante anche sapere quale sarà la pendenza del percorso per evitare di caricare troppo la bici e fare troppa fatica in caso di salita.
  • materiale: è consigliabile scegliere una borsa per bici in tessuto impermeabile o comprare dei copriborsa. I tessuti più usati sono il nylon o il poliestere rivestiti di poliuretano. Alcuni modelli sono dotati di uno scheletro rigido sul retro che serve a proteggere gli oggetti da urti e ammaccamenti. Molte borse sono provviste di catarifrangenti per migliorare la visibilità.
  • tipo di attacchi: ci sono borse per bici con attacchi in velcro, consigliabili solo per city bike, o borse con attacchi automatici o clip in metallo che si fissano in modo più sicuro su qualsiasi tipo di bici. È fondamentale assicura bene la borsa alla bicicletta per evitare lo scalzamento quando si affrontano terreni più sconnessi o scalini e per scongiurare oscillamenti in curva.


Hai bisogno di aiuto?
Hai domande?
Contatta i nostri esperti qui!
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?
Scrivi recensione