Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Portabici da Muro & Soffitto

47 Articoli
Tipo
  • 35
  • 2
  • 2
adatto a
  • 36
  • 2
  • 4
  • 5
Marchio
  • 1
  • 3
  • 15
  • 2
  • 1
  • 1
  • 5
  • 7
  • 1
  • 8
  • 3
Prezzo in €
Recensioni clienti
Colori
  • 30
  • 0
  • 0
  • 5
  • 4
  • 3
  • 0
  • 0
  • 2
  • 0
  • 2
  • 0
  • 1
  • 2
  • 0
  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
Classificare
 
Pagina 1 di
1

I portabici da muro

Portabici muro - Atlantic

Molti amanti della bicicletta, soprattutto in città dove gli spazi abitabili sono ridotti, hanno il problema di non sapere dove riporre il mezzo quando non è in uso. La soluzione più ovvia sarebbe quella di lasciare la bicicletta all’aperto, in giardino, attaccata alle rastrelliere pubbliche o addirittura a un palo della luce, ma purtroppo i furti di biciclette, specialmente in contesti urbani, sono in aumento di anno in anno. Per questo motivo molte persone che non dispongono di garage o box sono costrette a portare la bici in casa, lasciandola sul balcone, in corridoio o addirittura in salotto. In questo caso la bicicletta spesso ingombra molto più spazio di quanto si desidera e per questo sarebbe utile poterla riporre al sicuro ma senza che sia d’intralcio tra le mura domestiche. Per ovviare a questo problema sempre più comune, sul mercato esistono degli speciali portabici da muro su cui poter appendere o appoggiare la bicicletta in tutta sicurezza. Alcuni portabici da muro sono anche di design e se la bicicletta ha un telaio dalle linee essenziali ed è mantenuta bene, tutto l’insieme può anche sembrare una speciale soluzione di arredamento creativa e moderna.

Il portabici da muro non è utile solo per appendere la bici e quindi farle occupare meno spazio in casa ma serve anche per salvaguardare le ruote del mezzo che si usureranno di meno non essendo sempre a contatto con il pavimento. Allo stesso tempo il suolo, specialmente se è in legno o in marmo, non si macchierà delle classiche strisce nere che lasciano gli pneumatici e sarà meno propenso a graffiarsi. Inoltre, se la bicicletta viene fissata bene, sarà sempre in equilibrio e non potrà più cadere a terra, evitando così di abbozzare o scheggiare il pavimento.

Com’è fatto un portabici da muro

L’appendibici da muro è un tipo di supporto particolare costituto da appositi ganci su cui appoggiare la bicicletta in tutta sicurezza. Vengono fermati al muro attraverso delle viti o dei chiodi. Esistono modelli a blocco unico, quindi con un solo gancio, oppure con due ganci. Tra i materiali più usati per la costruzione dei portabici da muro troviamo l’acciaio, pesante e resistente e quindi adatto anche alle bici più grandi, e l’alluminio, più leggero ma leggermente meno solido. Tra le marche che offrono questi tipi di portabici da muro c’è la Minoura. Negli ultimi anni sono stati progettati degli appendibici da muro in plastica rigida di vari colori, come quelli della marca Cycloc, che si adattano a qualsiasi tipo di arredamento.

Per quanto riguarda il funzionamento dei portabici da muro, esistono vari modelli per tutte le esigenze. Nella maggior parte dei casi la bicicletta viene sollevata e appoggiata sui ganci attraverso la canna o tubo orizzontale superiore. Naturalmente questo tipo di portabici è adatto per bici da corsa, le mountain bike, le bici da trekking e le city bike da uomo, che hanno la canna superiore orizzontale. Per i vari tipi di biciclette da donna o per le city bike unisex che hanno la canna superiore obliqua è consigliare optare per modelli di portabici da muro leggermente differenti, come quelli su cui si può agganciare il mezzo attraverso la ruota anteriore o posteriore o con degli speciali ganci da fermare sul portapacchi anteriore e posteriore. Questi tipi di portabici da muro vengono spesso fissati sul soffitto e sono quindi adatti per chi vuole avere più spazio disponibile nella stanza in cui ripone la bici.

Un ultimo accorgimento da non sottovalutare prima dell’acquisto di un portabici da muro è quello di controllare la portata massima, per evitare che si sganci dalla parete o si spezzi facendo cadere la bicicletta.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3055
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?