Negozio online - Bikester
Svuotamento magazzino - sconti fino al 80%1
14 GIORNI DI RESO
CONSEGNA GRATUITA A PARTIRE DA 99 €6
E-Mountainbike Fullys
Bici elettriche Full Suspension: come un martello pneumatico sul terreno
I vantaggi delle biciclette Full Suspension sono evidenti. Con una trazione aggiuntiva sulla ruota anteriore e posteriore non solo aumenta il comfort, ma soprattutto aumenta anche la sicurezza e la stabilità. Per le mountain bike elettriche, quindi, anche la sospensione completa è doppiamente significativa. Grazie all'ulteriore supporto dei motori moderni, non dovrai più rassegnarti a pedalare solo in discesa, ma potrai anche affrontare ripide salite. Se vuoi sfruttare al massimo le potenzialità di queste moderne mountain bike elettriche, dovrai prestare attenzione a componenti di alta qualità, ai freni e, non ultimo, agli elementi di sospensione.

Bici Elettriche Full Suspension

0 Articolo
Purtroppo non ci sono prodotti in questo elenco al momento.

Bici Elettriche Full Suspension

Bici Elettriche Full Suspension

Da quando l'elettrico ha (felicemente per i mountain biker) invaso il mondo MTB, la domanda più sentita è: bici elettrica full suspension o hardtail?

Quello che sembrerebbe un dilemma diventa in realtà un'interessante discussione se si conosce a pieno il tema delle biciclette elettriche full suspension.

Doppia sospensione, doppio divertimento

A differenza di una hardtail, che è dotata di sospensioni solo nella parte anteriore del telaio, una bici elettrica full suspension è provvista di doppia sospensione. Via libera a salti e acrobazie, quindi, perché l'ammortizzazione posteriore renderà la vostra bici la migliore compagna di giochi praticamente su ogni tipo di terreno.

In più, con la pedalata assistita non sarà più un problema affrontare le salite più impervie, che d'altronde sono anche le più belle da realizzare in discesa. Il motore elettrico di supporto (di norma a marchio Bosch, Shimano o Yamaha) potrebbe anche essere una buona scusa per raggiungere direttamente in bicicletta le zone per il downhill che prima raggiungevate in auto. Sicuramente la fatica sarà minore rispetto all'uso di una bicicletta tradizionale.

Attenzione però: anche se sembrano molto divertenti (e in effetti lo sono) le bici elettriche full suspension non sono adatte a tutti.

Perché scegliere una bici elettrica full suspension?

La doppia ammortizzazione comporta anche un doppio impegno da parte del ciclista: aumentando le componenti meccaniche, aumenta anche la necessità di avere cura del proprio mezzo.

Una doppia sospensione comporta anche un prezzo maggiore per quanto riguarda l'acquisto dell'intera bicicletta. Visto quindi il costo più elevato, conviene far sì che la nostra due ruote duri il più a lungo possibile. In questo compito, il migliore alleato è sicuramente un mix di buona manutenzione e di pulizia sistematica.

Un ulteriore dato da tenere a mente prima dell'acquisto di una bici elettrica full suspension è questo: peserà sicuramente un po' di più rispetto ad una hardtail. Non dimenticatelo, quindi, se dovete sollevarla spesso per caricarla o scaricarla dall'auto, anche se le più nuove non superano più i 30 chili complessivi.

L'altro lato della medaglia è che una bici elettrica full suspension è particolarmente indicata per chi soffre di disturbi alla schiena: la doppia ammortizzazione è un vero toccasana per la salute delle vertebre.

La batteria

Per fortuna, i progressi tecnologici nel campo delle batterie hanno permesso anche alle bici elettriche full suspension di avere un aspetto decisamente migliore.

La riduzione di volume e di peso delle batterie ha ormai portato ad una completa integrazione all'interno del telaio della bicicletta: sta diventando sempre più difficile distinguere una bici tradizionale da una a pedalata assistita, e a guadagnarci è prima di tutto la vista.

Se a guidarvi nella scelta della vostra prossima bici elettrica full suspension c'è anche il senso estetico, troverete sicuramente una vastissima scelta in modelli, linee aerodinamiche, forme e colori.

Per quanto riguarda invece la durata della batteria, dipende sicuramente da molti fattori: non solo dal tipo di batteria e di motore, ma anche dal tipo di pedalata effettuata, dal tipo di terreno e dallo sforzo esercitato dal ciclista. Ma niente paura: il minimo "sindacale" si aggira per tutti i modelli intorno ai 50 chilometri.

Ai nostri clienti è piaciuto anche : Bici elettriche | Illuminazione e-bike | Pastiglie freno bici elettriche | Corone bici elettriche