Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Estate attiva! - Attrezzature per il ciclismo, il nuoto e la corsa

Cassette

64 Articoli
Utilizzo
  • 35
  • 25
  • 18
  • 11
Design
  • 1
  • 1
  • 4
  • 2
  • 1
Compatibilità
  • 4
  • 2
  • 2
  • 1
  • 1
  • 38
  • 2
  • 10
  • 14
  • 1
Numero di marce
  • 4
  • 1
  • 2
  • 9
  • 8
  • 10
  • 14
  • 13
  • 3
Marchio
  • 5
  • 5
  • 2
  • 2
  • 3
  • 1
  • 3
  • 1
  • 1
  • 29
  • 8
  • 2
  • 2
Serie
  • 2
  • 2
  • 5
  • 2
  • 2
  • 3
  • 3
  • 2
  • 3
  • 2
Prezzo in €
Recensioni clienti
Colori
  • 21
  • 0
  • 0
  • 6
  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 4
  • 41
  • 1
  • 0

Cassette - Cambi precisi sulla ruota posteriore

La cassetta (o pacco pignoni) è l'insieme di pignoni sulla ruota posteriore e determina la compatibilità di quasi tutti gli altri componenti della trasmissione della bici: catena, pignoni, pedivella, deragliatore posteriore e cambio. Nei sistemi di trasmissione del deragliatore, da 7 a 12 pignoni sono combinati in una cassetta, che viene quindi inserita sul corpo della ruota libera. Maggiore è il numero di pignoni (e minori sono le distanze tra loro), più marce offrirà la cassetta. Lo standard di cassetta/ruota libera più comunemente usato è quello condiviso da Shimano e SRAM, mentre Campagnolo ha il suo standard unico.

Classificare
 
Pagina 1 di
2

Cassette per bici: come scegliere il pacco pignoni perfetto

I ciclisti e tutti gli appassionati di bici lo sanno bene: il ruolo delle cassette nel nostro mezzo a due ruote è fondamentale. Conosciuta anche come pacco pignoni, la cassetta è accompagnata in inglese dall'appellativo sprocket. Quando si parla di pacco pignoni ci si riferisce a tutti i pignoni che sono installati sul mozzo, presente nella ruota posteriore di ogni bici in cui è presente un cambio. La funzione principale, quindi, della cassetta è quello di sostenere i pignoni dentati che si inseriscono sulla catena e consentono alla bici di muoversi.

Cassette: caratteristiche e funzioni

Per scoprire nel dettaglio cos'è una cassetta, iniziamo con l'individuarla guardando attentamente la bici. Il pacco pignoni è quell'elemento, che sia in metallo o in plastica, posizionata a ridosso della ruota posteriore. Al suo interno sono presenti i pignoni, il cui numero può variare da 7 a 12. Il numero di pignoni dipende dalla modernità della tua bici e soprattutto dalla tipologia: se è una bici da corsa o da strada. In linea di massima le MTB più vecchie prevedono la presenza di 7 pignoni. Ovviamente, se si ha un pacco pignoni da 10 pignoni sarà necessario montare un cambio a 10 velocità: ciò significa che il numero dei pignoni presenti nel pacco deve corrispondere al numero delle velocità del cambio. Le cassette sono agganciate al corpo della ruota, mentre i pignoni presenti al suo interno si inseriscono nelle scanalature presenti sulla catena. Il fissaggio avviene per mezzo di una ghiera che permette ai pignoni di restare in posizione. Quindi, quando scegli la tua bici da corsa carbonio fra le migliori disponibili sul mercato, valuta la tipologia di cambio presente perché da essa dipenderà la versione di cassetta pignoni.

Cassetta per bici: manutenzione e sostituzione

Il pacco pignoni non è un elemento eterno: ha bisogno di essere pulito in determinate situazioni e di essere sottoposto a periodica revisione se non vuoi incorrere in una sostituzione prematura. La pulizia della cassetta deve essere eseguita ogni volta che torni da una sessione di corsa nel fango o sulla terra: questi due elementi, infatti, possono occupare lo spazio tra un pignone e l'altro, solidificandosi nel tempo. Lo sporco non rimosso dal pignone impedirà alla catena di girare correttamente, compromettendo la guida. Per effettuare una pulizia corretta, smonta la cassetta e ripulisci gli spazi fra n pignone e l'altro. Oltre alla pulizia, il pacco pignoni necessita anche di revisione periodica: solo la corretta manutenzione gli assicurerà una vita longeva. Ogni sei mesi, quindi, smonta la trasmissione, puliscila con solvente e lubrificala con olio. Come detto all'inizio, la cassetta si usura, pertanto quando ti accorgi che i pignoni non hanno più la forma allungata a pinna di squalo ma sono arrotondati, sicuramente è giunto il momento di cambiarli. Seleziona fra i pacchi pignoni disponibili quello che più si adatta alla velocità del tuo cambio e controlla sempre il forcellino cambio: se appare piegato o storto, meglio sostituirlo. Scegli il tuo nuovo forcellino tra i diversi modelli prodotti dai migliori brand: la sua funzione è fondamentale posto per proteggere il telaio e l'intera trasmissione.

Potrebbero interessarti anche:



Hai domande?
Scrivi la tua richiesta nel nostro modulo di contatto o visita la nostra area FAQ.
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 5 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Everyday we get more people on bikes