Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

SALDI ESTIVI - Quest'anno si parte con sconti su abbigliamento e accessori! | Risparmia fino al 70%

Forcelle Ammortizzate

122 Articoli
Marchio
  • 14
  • 6
  • 71
  • 31
Serie
  • 9
  • 3
  • 6
  • 4
  • 4
  • 9
  • 6
  • 11
  • 7
  • 2
  • 12
  • 3
  • 5
Colori
  • 118
  • 0
  • 0
  • 0
  • 2
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 1
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 3
  • 0
  • 0
Prezzo in €
Recensioni clienti
Classificare
 
Pagina 1 di
3

Forcelle Ammortizzate

Forcelle Ammortizzate

Cosa sono?

È molto semplice: le forcelle ammortizzate sono forcelle da bici munite di sospensioni, cioè meccanismi a molla che hanno il compito di assorbire gli urti e di mitigarne gli effetti. Le forcelle ammortizzate sono una realtà tipica del mondo delle mountain-bike, dato che hanno appunto lo scopo di ridurre gli urti e le sollecitazioni date dall'impatto con un terreno aspro e pieno di ostacoli come appunto i terreni montani o gli sterrati. La presenza di forcelle ammortizzate dovrebbe rendere la guida più sicura e stabile, in quanto riduce il rischio di cadute dovute impatti non previsti e permette al ciclista di concentrarsi sul terreno invece che sulla tenuta della bici. Inoltre la presenza di sospensione dovrebbe preservare la bici dalle vibrazioni e "farla vivere più a lungo".

Quali fattori tenere in considerazione durante l’acquisto:

  • Il peso: naturalmente più la forcella sarà leggera, più facile sarà pedalare. Il peso è strettamente correlato alla scelta del materiale, titanio e carbonio sono infatti i materiali più gettonati per via del peso ottimale. Purtroppo sono anche materiali molto costose, per questo talvolta vengono sostituiti dal più leggero alluminio (anche lui abbastanza leggero e resistente ma più “morbido“ e quindi suscettibile di ammaccarsi superficialmente).
  • L’elasticità: sebbene le sospensioni siano elastiche per loro natura, è importante che il ciclista scelga tra i vari modelli quello più adatto alle proprie necessità. Infatti anche a seconda del peso della persona le forcelle possono affondare con troppa decisione o non affondare a fatto, creando un effetto ondulatorio che crea squilibrio e poca stabilità, cioè l’effetto contrario di quello desiderato. Esistono inoltre modelli di forcella ammortizzata regolabili, in cui cioè il ciclista può pompare aria dentro la sospensione per poterla regolare o lo fa attraverso altri meccanismi che però richiedono una certa esperienza (la sostituzione diretta di molle ed elastometri).
  • La corsa: cioè la lunghezza degli steli della forcella. Non esiste una misura standard in quanto vari sono i modelli a cui la forcella si deve adattare, tuttavia una forcella più lunga può correre il rischio di portare a uno scorrimento discontinua e meno fluido, perciò servirà un poco più di manutenzione e un periodo di adattamento più lungo.
  • La manutenzione: come abbiamo detto, esistono diversi modelli di forcelle ammortizzare. Alcuni modelli richiedono una manutenzione minima sia in termini di regolazione della molla che di gestione degli agganci, altri presentano sistemi più sofisticati e necessitano di attrezzi specifici. Il ciclista meno esperto dovrà prestare attenzione a questo dettaglio: la forcelle richiedono una manutenzione relativamente meno pressante di altre parti della bici, ma sono strutturalmente molto importanti.

Sul nostro sito troverete un’ampia gamma di forcelle ammortizzate per la vostra bici, brand come ROCKSHOX, Fox Racing Shox e Marzocchi vi stanno aspettando!



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3055
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Everyday we get more people on bikes