Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Resta in movimento! | Vai incontro all'autunno pedalando

Ruote Posteriori Bici da Corsa

96 Articoli
Materiale
  • 19
  • 77
Sistema di frenata
  • 65
  • 29
  • 2
Grandezza (in pollici) in pollici
  • 9
  • 85
  • 2
Marchio
  • 1
  • 19
  • 4
  • 1
  • 13
  • 4
  • 3
  • 4
  • 1
  • 46
Serie
  • 3
  • 6
  • 2
  • 2
  • 2
  • 2
  • 5
  • 6
  • 2
  • 2
  • 4
  • 6
  • 11
  • 9
  • 2
  • 10
  • 4
Standard assiale
  • 3
  • 62
  • 34
Larghezza interna in mm
  • 13
  • 11
  • 32
  • 9
  • 2
  • 9
  • 3
  • 1
  • 5
  • 4
  • 7
Prezzo in €
Recensioni clienti
Colori
  • 93
  • 0
  • 0
  • 3
  • 2
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Ruote posteriori per bici da corsa

Le ruote posteriori per bici da corsa non sono disponibili solo come parte di un set di ruote, ma sono acquistabili anche singolarmente. Nella scelta della ruota posteriore giusta, è necessario prestare attenzione al minor peso possibile e all'aerodinamica. Per verificare se la ruota posteriore desiderata può essere combinata anche con il resto della bici, è necessario prestare attenzione alle dimensioni di installazione e al sistema di assali (sgancio rapido o perno passante) oltre all'idoneità per l'impianto frenante. Sulla ruota posteriore, anche il corpo ruota libera (Shimano / SRAM o Campagnolo) gioca un ruolo importante per la scelta della trasmissione. Quando si tratta di materiali, i ciclisti di solito possono optare tra carbonio e alluminio, con il carbonio che diventa particolarmente interessante quando si usano i freni a disco.

Classificare
 
Pagina 1 di
2


Hai domande?
Scrivi la tua richiesta nel nostro modulo di contatto o visita la nostra area FAQ.
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 5 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Everyday we get more people on bikes