Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Triathlon (3.432 Articoli)

Marchio

Selezionato:

Sesso

Selezionato:

Colori

Selezionato:

Prezzo (€)

  • -
    Accetta

Recensioni clienti

Selezionato:
Attrezzatura da Triathlon

Attrezzatura da Triathlon

Il triathlon è uno sport per i perfezionisti che si prefiggono grandi obiettivi per se stessi e i propri materiali. Se nella preparazione non è possibile distinguere bene tra nuoto, ciclismo o corsa, in gara è necessario svolgere tutto con la massima fluidità. Nel nostro reparto triathlon gli atleti troveranno una vasta gamma di attrezzature sulle quali possono contare ciecamente. In qualità di esperti di bici abbiamo a disposizione naturalmente di bike da triathlon ad alta tecnologia e le più moderne attrezzature in offerta per le distanze da percorrere in bici. Offriamo inoltre tute Tria, accessori per il nuoto, una vasta gamma di scarpe da corsa e abbigliamento a supporto di aspiranti Ironman impegnati e di principianti del triathlon nel loro cammino verso il traguardo.

Classificare
Pagina 1 di
61
 
Classificare
Pagina 1 di
61

L'abbigliamento da triathlon

Abbigliamento Triathlon

Il triathlon è uno sport completo e impegnativo che, oltre a richiedere un livello di forza e resistenza non indifferente, è caratterizzato dalla necessità di dover affrontare tre discipline diverse in successione, partendo dal nuoto, seguito poi dal ciclismo e infine dalla corsa. Queste tre attività sono molto diverse e richiedono un’attrezzatura specifica ma nel caso del triathlon gli strumenti necessari per poter rendere al meglio devono essere ottimizzati per la disciplina. La bicicletta triathlon, per esempio, è abbastanza simile a quella usata nelle gare di velocità ma ha alcune caratteristiche tecniche uniche che la rendono ideale per poter andare alla massima velocità nel percorso dopo aver nuotato. Lo stesso discorso vale anche per l’abbigliamento da triathlon, come per esempio la muta per il nuoto che, oltre a garantire una buona performance, deve essere facile da sfilare dopo aver nuotato e prima di salire in bicicletta per la parte di gare su due ruote. Per capire quali sono i capi fondamentali per il triathlon continuate a leggere questa guida.

I capi d’abbigliamento da triathlon

Trattandosi di uno sport formato tre discipline diverse, per praticare il triathlon è necessario investire in più capi di abbigliamento rispetto a uno sport monodisciplinare, spesso con un costo non indifferente. Per questo motivo è consigliabile scegliere bene i capi d’abbigliamento da triathlon e optare per accessori e indumenti di marche conosciute e specializzate nella produzione di attrezzatura per questo sport. Tra gli indumenti indispensabili per il triathlon possiamo distinguere l’abbigliamento da triathlon per il nuoto:

  • costumi da bagno da triathlon: si tratta di costumi da bagno sportivi molto simili a quelli usati durante le gare di nuoto. Le donne quindi dovrebbero optare per costumi interi o a due pezzi con giusto supporto per il seno e spalline che garantiscano la massima libertà di movimento di bracciata mentre gli uomini possono scegliere tra slip, shorts o pantaloncini. Durante le competizioni ufficiali di triathlon il regolamento prevede che è vietato stare a torso nudo, quindi sopra il costume va indossato uno speciale body. Durante gli allenamenti o in gare non ufficiali, invece, si può affrontare la parte nuotata solo in costume, sempre che la temperatura dell’acqua non sia troppo fredda.
  • mute da triathlon: l’uso della muta durante la frazione di nuoto delle gare ufficiali del triathlon è disciplinato da un regolamento federale. Se la temperatura dell’acqua è superiore ai 20° C l’uso della muta è vietato, tra i 14° C e i 20° C è facoltativo e tra i 13° C e i 14° C è obbligatorio. Se invece la temperatura dell’acqua è inferiore ai 13° C la frazione del nuoto deve essere annullata. Durante l’allenamento non è necessario indossare sempre la muta ma è consigliabile farlo spesso per abituarsi alla sensazione di nuotare con essa. La muta per il triathlon è molto diversa da quella usata per le immersioni o per altri sport acquatici come il surf perché è più sottile, con uno spessore che non supera i 5 mm, ed è molto più elastica per non intralciare i movimenti. Essendo più sottile garantisce un isolamento termico minore rispetto alle altre mute ed è per questo che se l’acqua è troppo fredda le gare di nuoto vengono annullate.
  • occhialini da triathlon: anche in questo caso gli occhiali per il triathlon sono gli stessi che possono essere usati per altre competizioni in acqua e si può scegliere tra occhialini trasparenti, colorati, con lenti a specchio, con sistema anti appannamento o anti nebbia, polarizzati, con protezione UV per i raggi solari ecc., a seconda delle esigenze del nuotatore, delle condizioni di luminosità e della tipologia di specchio d’acqua in cui si nuota durante la gara. Oltre alla tipologia di lenti si può scegliere tra due forme di occhialini: quelli classici ovali con lenti grandi che sono più comodi ma meno aerodinamici e resistenti alle infiltrazioni dell’acqua, e quelli svedesi, più piccoli e meno confortevoli a causa dell’assenza di guarnizione, che però garantiscono la massima protezione dall’acqua quando si è in movimento.

Per quanto riguarda la parte di gara in bici, l’abbigliamento da triathlon fondamentale è composto da:

  • body da triathlon: si tratta di una salopette in tessuto tecnico che si asciuga molto rapidamente. Nelle gare in cui si usa la muta viene indossato al di sotto di quest’ultima, che poi deve essere sfilata prima di montare in bicicletta. Il body deve essere aderente ed elastico e avere un’imbottitura all’altezza del cavallo. Rispetto ai body da ciclismo classici, l’imbottitura di quelli da triathlon è più sottile per non essere d’intralcio durante i movimenti della corsa.
  • scarpe da ciclismo da triathlon: hanno una suola speciale con uno o più tacchetti per poterle agganciare ai pedali, in moda da garantire la massima fluidità del movimento di pedalata. Ogni tipo di pedale ha dei fori specifici quindi è importante scegliere la scarpa con la suola compatibile. Poiché vanno indossate velocemente dopo la frazione di nuoto, le scarpe da triathlon hanno una chiusura rapida con fascette in velcro al posto dei classici lacci con nodi.

Nella parte di corsa gli atleti sono soliti rimanere con il body e cambiare le scarpe, optando per modelli di scarpe da corsa da triathlon, leggere e facili da indossare.

Le marche Salomon, Asics e 2XU offrono vari tipi di capi di abbigliamento per il triathlon.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3055
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?