Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Nuove Bici - Scopri i modelli del 2019!

Guida all’acquisto: tutte le caratteristiche da considerare nella scelta di nuovi copertoni e camere d’aria

I copertoni e le camere d’aria costituiscono una parte essenziale di ogni bicicletta. Queste componenti, spesso trascurate, possono in realtà definire le prestazioni della bici e in quale modo essa si comporta e aderisce alla superficie sulla quale si sta utilizzando. Se il copertone è vecchio e mostra segni di usura, è decisamente arrivato il momento di acquistarne uno nuovo, in modo da evitare forature frequenti e restituire alla bici il suo pieno potenziale.

I copertoni e le camere d’aria hanno diversi sistemi di espressione delle misure, diverse larghezze e modelli di battistrada, possono essere fatti con diversi tipi di mescole e vengono proposti in varie tipologie. A primo impatto ci si può sentire confusi da tutte queste informazioni e la scelta può sembrare difficile, ma una volta accertata la conoscenza delle nozioni di base la scelta del copertone adatto diviene in realtà molto semplice. In questa guida spiegheremo come trovare i copertoni e le camere d’aria che si adattano alla vostra bici e al vostro utilizzo, e le caratteristiche dei diversi tipi di copertoni adatti ai diversi tipi di bici: mountain bike, bici da corsa, da città e da cicloturismo.


Quali copertoni e camere d’aria si adattano alla mia bici?

Per scegliere il copertone adatto alla vostra bici, l’aspetto più importante da conoscere è il diametro della ruota e la larghezza del vostro copertone. Il diametro è quello corrispondente alla vostra ruota, ad esempio 26 o 29 pollici. Per quanto riguarda la larghezza del copertone, avrete la possibilità di scegliere tra varie misure, facendo però attenzione che la larghezza del copertone non superi mai quella dello spazio tra le aste della forcella (e del parafango, se presente). Se non siete sicuri delle dimensioni, è consigliabile usare la stessa larghezza del vostro vecchio copertone.

Per quanto riguarda la scelta della camera d’aria, assicuratevi di sceglierne una la cui misura corrisponda a quella della ruota e che si adatti alle dimensioni del copertone.

Le misure dei copertoni e delle camere d’aria vengono espresse in modi diversi: 

  • Misura classica in pollici (diametro x larghezza): ad es. 28 x 1,25
  • Misura moderna ETRTO in mm (larghezza - diametro): ad es. 35 – 622
  • Misure alternative: ad es. 700C

Abbiamo inserito le misure più comuni in una tabella per le misure dei copertoni. In questa tabella potrete controllare le vostre misure e convertirle facilmente con uno degli altri metodi di misurazione utilizzati.

Tabella delle dimensioni dei copertoni

 

Come scegliere il copertone passo dopo passo:

  1. Verificate le misure riportate sulla marcatura nella parte laterale del vostro vecchio copertone (ad es. 32-622).
  2. Utilizzate la nostra Tabella delle misure dei Copertoni per convertire, se necessario, le misure riportate sulla vostra marcatura con un tipo di misurazione diverso.
  3. Andate alla sezione Copertoni del nostro sito internet e utilizzate i filtri per selezionare il tipo di copertone desiderato e la misura della ruota (in pollici).
  4. I copertoni sono disponibili in diverse larghezze – assicuratevi di scegliere una larghezza che sia adeguata allo spazio presente tra le aste della forcella.

Come scegliere la camera d’aria passo dopo passo:

  1. Verificate le misure riportate sulla marcatura nella parte laterale del vostro copertone.
  2. Utilizzate la nostra Tabella delle misure dei Copertoni per convertire, se necessario, le misure riportate sulla vostra marcatura con un tipo di misurazione diverso.
  3. Andate alla sezione camere d’aria del nostro sito internet e utilizzate i filtri per selezionare la misura corretta della ruota (in pollici).
  4. Scegliete una camera d’aria con larghezza corrispondente a quella del vostro copertone.
  5. Scegliete una camera d’aria la cui valvola sia compatibile con la vostra ruota. Per trovare il tipo di valvola di cui avete bisogno vi basterà verificare la misura del foro della valvola presente sul cerchione. Ne esistono di tre tipi:
    • SV: Valvola Presta (conosciuta anche come valvola Sklaverand o Francese) – 6,5 mm
    • AV: Valvola Schrader (conosciuta anche come valvola Americana o per automobili) – 8,5 mm
    • DV: Valvola Dunlop (conosciuta anche come valvola Woods) – 8,5 mm

Qual è la corretta pressione di gonfiaggio per i copertoni?

Una corretta pressione di gonfiaggio dei copertoni permette alle vostre ruote di funzionare meglio, contribuisce a rendere più confortevole l’utilizzo della bici e a ridurre i rischi di foratura.

  • Un' alta pressione dell'aria fa scorrere la ruota più velocemente, ma non assorbe le vibrazioni in modo ottimale.
  • Una bassa pressione dell’aria fa scorrere la ruota un po’ più lentamente, ma aumenta il comfort e il controllo.

Il più delle volte, i valori della pressione di gonfiaggio sono indicati sui fianchi dei copertoni. Si consiglia di mantenere la pressione entro i limiti indicati sul copertone stesso, per evitare di danneggiare il copertone o la camera d’aria utilizzando una pressione troppo alta o troppo bassa.

Si consiglia inoltre di controllare la pressione dell’aria a settimane alterne in modo da assicurarsi che la pressione del copertone non si sia abbassata troppo. Il copertone può essere facilmente gonfiato alla pressione desiderata utilizzando una pompa dotata di manometro. La pressione dell’aria può essere misurata in due modi diversi: BAR o PSI. La maggior parte delle pompe a pedale offre entrambi i metodi di misura.


Larghezza, disegni dei battistrada e mescole dei copertoni

Larghezza dei copertoni

  • I copertoni più stretti necessitano in genere di una pressione dell’aria più alta, permettono una condotta più veloce e sono adatti alle superfici dure e lisce.
  • I copertoni più larghi necessitano in genere di una pressione dell’aria più bassa, permettono un controllo e un comfort maggiori grazie alla migliore trazione e presa sul terreno.
  • I copertoni con un elevato volume d’aria (come ad esempio i copertoni plus-size) hanno una superficie di contatto maggiore che migliora la trazione e sono adatti in particolare per le superfici sdrucciolevoli, come ad esempio i terreni sabbiosi o innevati.

Tipi di disegni presenti sul battistrada

I copertoni presentano sul battistrada diversi tipi di disegni, ognuno dei quali è adatto a diversi tipi di terreni e condizioni atmosferiche.

  • I copertoni per mountain bike e bici da ciclocross hanno una vasta gamma di disegni diversi tra cui scegliere, mentre per le bici da corsa non ci sono disegni sul battistrada.

Mescole dei copertoni

I tipi di mescole determinano la morbidezza della gomma, che influenza a sua volta la velocità di scorrimento e la durata dei copertoni. I copertoni con una durezza di 70 sono considerati “duri” e tendono ad essere più economici, scorrono più velocemente e durano più a lungo. La maggior parte dei copertoni per trekking e city bike utilizzano questo tipo di mescola per una migliore scorrevolezza e durata nel tempo.

I copertoni con una durezza di 50 sono considerati “morbidi”, hanno una maggiore aderenza e presa sul terreno e una minore durata nel tempo. Questo tipo di mescola è spesso utilizzato per le mountain bike downhill, per le quali ogni aderenza possibile è necessaria e la sostituzione dei copertoni è più frequente, e su superfici bagnate. I copertoni con una durezza di 60 sono considerati come un buon compromesso tra i precedenti due; questa mescola viene infatti utilizzata su tutti i tipi di bici proprio grazie a questa caratteristica.

Alcuni copertoni ad alte prestazioni sono più costosi e sono costituiti da molteplici mescole di gomme diverse in modo da ottimizzare la velocità di scorrimento, la durabilità e la presa sul terreno.

Copertoni con scanalature piccole e ravvicinate: scorrono più velocemente ma offrono una presa minore sulle superfici sdrucciolevoli o bagnate; sono perfetti su terreni asciutti e ideali per una condotta veloce della bici. 

Copertoni con scanalature grandi e con tasselli spigolosi e lontani: scorrono meno velocemente ma offrono una presa maggiore sulle superfici sdrucciolevoli o bagnate; sono perfetti sulle superfici irregolari e fangose.

Copertoni con scanalature sottili al centro e con tasselli più grandi e spigolosi sui lati: : di solito chiamati semi slick, offrono velocità di scorrimento sulle superfici più compatte e una maggiore presa sulle superfici sdrucciolevoli.



Quali tipi di copertoni adottare?

Copertoni tubeless

I copertoni tubeless e tubeless-ready possono essere utilizzati senza la camera d’aria. Presentano la stessa caratteristica tallonata dei copertoncini normali ma si sigillano più facilmente, riuscendo a mantenere l’aria all’interno senza l’utilizzo di una camera d’aria. Questo tipo di copertone assicura maggior comfort e presa sul terreno, ed è più resistente contro le forature. I ciclisti che utilizzano mountain bike, bici da corsa e da ciclocross preferiscono questo tipo di copertone. Per poter convertire un copertone in tubeless è necessario che il copertone in questione sia tubeless-ready; bisogna inoltre disporre di particolari tipi di cerchioni, valvole e sigillanti che siano predisposti per l’utilizzo tubeless.

Copertoni tubolari

I copertoni tubolari presentano una camera d’aria incollata al loro interno. Essi non vengono agganciati al cerchione ma incollati su dei particolari tipi di cerchione. I copertoni tubolari vengono spesso utilizzati per competizioni su strada o di ciclocross in quanto permettono una condotta più veloce e un peso minore.

Copertoncini + camera d’aria

I copertoncini sono dei copertoni tallonati di solito combinati con una camera d’aria. I copertoni hanno due forti anelli in acciaio o kevlar che si agganciano al bordo della ruota, in modo da poter essere fissati saldamente. I talloni in acciaio sono anche conosciuti come “talloni rigidi” e sono più economici. I talloni in kevlar sono anche conosciuti come “talloni pieghevoli”, sono più leggeri e si piegano più facilmente.

+ Si forano meno facilmente
+ Hanno maggiore presa sul terreno/minore pressione dell’aria richiesta
+ Hanno una maggiore leggerezza
+ Comportano una condotta più veloce
- Sono più difficili da installare e sostituire
- Necessitano di un controllo della pressione dell’aria più frequente
+ Permettono una condotta molto veloce e lineare
+ Si adattano sia a pressioni dell’aria molto basse che molto alte
+ Si forano meno facilmente
- Sono molto costosi
- Sono molto difficili da sostituire
- Non possono essere riparati sulla strada
+ Sono relativamente economici
+ Offrono una grande selezione di copertoni e camere d’aria
+ Sono facili da riparare e sostituire
- Si forano più facilmente
- Comportano una condotta leggermente più lenta

Copertoni per mountain bike

  • Ci sono tre misure della ruota per le mountain bike: 26”, 27,5” (anche conosciuta come 65 OB) e 29”.
  • Esistono tre diversi tipi di copertoni per le mountain bike:
    • Copertoni standard: presentano una larghezza tra 1,9” e 2,5”. I ciclisti che utilizzano bici Marathon o Cross Country prediligono generalmente i copertoni che vanno da 1,9” a 2,1” in modo da ridurre il peso e massimizzare l’efficienza di condotta. I ciclisti di mountain bike All Mountain ed Enduro tendono a utilizzare dei copertoni più larghi, che vanno da 2,1” a 2,5”, con lo scopo di aumentare la presa e il controllo.
    • Copertoni plus-size: presentano una larghezza tra 2,6” e 3,25”. Sono anche conosciuti come “B+” o semplicemente “+” ed utilizzati per ottenere ancor più controllo e comfort sui sentieri irregolari di montagna. Le bici plus-size sono inoltre provviste di una forcella più ampia e di cerchioni più larghi.
    • Copertoni per Fat Bike: presentano una larghezza tra 3,8” e 4,8”. Questi voluminosi copertoni sono creati espressamente per le Fat Bike e rendono possibile l’utilizzo della bici su neve e sabbia. Tuttavia, l’elevato volume di aria e la bassa pressione rendono la bici più pesante e lenta sui sentieri in condizioni normali.

     

    Copertoni per mountain bike

Copertoni per Trekking e City Bike

Copertoni per le Bici Elettriche

  • La dimensione delle ruote per le Trekking e City bike varia dai 12” per i bambini fino ai 28” per gli adulti.
  • La larghezza dei copertoni per le Trekking e City bike varia da circa 1,0” fino a 2,1” (23-57 mm) a seconda di quanto spazio si dispone tra le aste della forcella e quale tipo di pneumatico si sceglie.

  • Il disegno sul copertoncino tende a essere minimale in modo da rendere la condotta il più veloce possibile.

  • Questi copertoni sono durevoli e resistenti alle forature, aspetto molto importante quando si usa la bici in ambito cittadino.

  • La dimensione delle ruote per le E-bike dipende dal tipo di bici elettrica che si possiede: MTB, bici da corsa, Trekking/City bike.
  • I copertoni per le bici elettriche sono più larghi e durevoli rispetto ai copertoni standard, in modo da poter compensare il peso maggiore e la velocità più alta sostenuta da queste bici.

Copertoni per bici da corsa

  • C’è una sola misura di ruota per le bici da corsa: 28”
  • Esistono due diversi tipi principali di copertoni per bici da corsa:

Copertoni per bici da corsa

Copertoni per bici da corsa: presentano una larghezza che va dai 23 ai 28 mm. Il loro battistrada ha lievi disegni o nessun disegno, necessitano di un’alta pressione dell’aria e permettono una condotta veloce. Molti corridori di bici da corsa utilizzano copertoni di 23-25 mm poiché possono essere gonfiati con pressioni dell’aria più alte permettendo quindi di ottenere il massimo della velocità. I copertoni di 28 mm possono essere utilizzati quando si necessita di extra comfort, ad esempio se si pedala su superfici non regolari o con ciottoli, per allenamenti invernali o per tragitti quotidiani.

Copertoni per bici ciclocross e gravel

Copertoni per bici ciclocross e gravel: presentano una larghezza che va dai 28 ai 35 mm. Questi copertoni necessitano di una minore pressione dell’aria e permettono una condotta piuttosto veloce. I disegni del battistrada garantiscono una maggiore presa sul terreno in caso di fango o su terreni sdrucciolevoli. Sono l’ideale per l’utilizzo fuori strada, su ghiaia e percorsi forestali, come pure per l’utilizzo urbano sull’asfalto bagnato.


Le attrezzature perfette per il tuo set di copertoni e camere d’aria

A seconda del tipo di copertoni che scegliete di utilizzare, esistono delle attrezzature che vi faciliteranno la sostituzione sia a casa che in strada.


Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3055
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?