Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.

Utilizzo
  • 76
  • 40
  • 31
Sistem per schienale
  • 21
  • 55
Volume complessivo in l
  • 2 30
Peso in g
  • 190 1450
Sesso
  • 76
  • 74
  • 1
Colori
  • 27
  • 0
  • 0
  • 7
  • 3
  • 7
  • 4
  • 10
  • 4
  • 14
  • 10
  • 0
  • 15
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Prezzo in €
Recensioni clienti
Classificare
 
Pagina 1 di
2

Zaini Evoc

L'idea degli zaini Evoc nasce nel 1999 tra le nevi delle montagne austriache, quando all'ex freeride Holger Feist, coinvolto in un incidente legato alla caduta di una valanga durante le riprese di un video di snowboard, venne in mente la possibilità di uno zaino con protezione posteriore integrata.

L'anno seguente, dopo un'escursione in bicicletta di tre settimane attraverso il Tibet fino al Campo Base del Monte Everest, Holger si accorse che uno zaino del genere sarebbe stato più che utile anche per la mountain bike.

Tre anni dopo, nel 2003, il primo prototipo funzionante di zaino mtb Evoc era pronto per essere testato sui sentieri della Bolivia, dove, tra l'altro, sorse anche l'esigenza di una borsa compatta per trasportare le mtb in modo tale da non doverle rimontare pezzo a pezzo a ogni nuovo viaggio.

Con questi due prodotti (zaino e borsa) già ampiamente testati in giro per il mondo da amici e viaggiatori appassionati di ciclismo, nel 2008 nacque il marchio Evoc.

Nel tempo i prodotti Evoc hanno continuato a girare il mondo in spalla ai ciclisti di MTB più avventurosi e preparati, attraverso circuiti sparsi dall'Ecuador al Sud Africa, dal Vietnam all'Italia. Evoc, tra l'altro, è diventato lo sponsor di molti di questi atleti.

Zaini Evoc: cultura della protezione

Gli zaini mtb Evoc introducono nel mondo della MTB la cultura della protezione della schiena. Evoc si distingue infatti in modo particolare per gli zaini con dorsale integrato, che permettono di trasportare l'essenziale garantendo la massima protezione. Si pensi che, con un valore di forza residuo di soli 9,75 kN, il protettore per la schiena raggiunge un effetto di smorzamento quasi duplice rispetto a quello richiesto. Ciò significa che circa il 95% della forza d'urto viene assorbita.

Realizzati con materiali di sicurezza testata e certificata, i protettori posteriori combinano la massima protezione in caso d'impatto ad un peso ridotto, una costruzione efficace e impermeabile e il massimo grado di flessibilità, diventando la scelta perfetta per gli appassionati del trail che non vogliono compromettere il comfort. Il tutto senza rinunciare a un design originale e accattivante.

Zaini Evoc: comfort ed efficienza

Oltre che il massimo della protezione, gli zaini mtb Evoc con protettori integrati offrono dettagli funzionali che soddisfano pienamente le aspettative dei ciclisti MTB, come ad esempio il comparto per oggetti di prima necessità, un sottile scomparto separato per il sistema di idratazione o il fissaggio per il casco, il tutto con un carico molto ben distribuito.

Il Liteshield System Air, inoltre – ossia l'efficace sistema di ventilazione – consente l'ideale circolazione d'aria e una traspirazione ottimale sulla schiena, evitando l'eccessivo raffreddamento della zona lombare anche durante le attività più faticose che generano una sudorazione particolarmente intensa. Il canale di ventilazione verticale garantisce una circolazione d'aria regolare e costante, mentre i fori laterali del canale permettono la fuoriuscita dell'aria in eccesso.

Zaini Evoc enduro

Gli zaini Evoc enduro sono forse l'esempio più lampante della tecnologia messa a punto da questo marchio. Il cuore del Lite Carrying system è la cintura in vita extra larga ed ergonomica, realizzata in neoprene, con chiusura in velcro e una grande fibbia robusta. Il carico maggiore viene sostenuto dalla cintura in vita e distribuito sui fianchi, mentre gli spallacci ergonomici aiutano a mantenere lo zaino nella sua posizione corretta. Il paraschiena, per di più, oltre ad assorbire gli urti e gli shock offre una perfetta ventilazione grazie agli elementi Air Mesh, all'imbottitura EVA con fori di ventilazione e all'ampio canale di ventilazione centrale.

La continua ricerca e l'esperienza sul campo portano Enduro a migliorare continuamente i propri prodotti: lo zaino FR Enduro Team 16L del 2017, ad esempio, compatto, leggero e tecnico, dotato di una tasca per le cinture, è stato progettato in collaborazione con gli atleti Evoc e si distingue dagli altri modelli FR enduro per un maggior grado di resistenza.

Zaini Evoc: attenzione per i materiali

Il materiale fa la differenza, ed Evoc lo sa. Per questo, per i suoi zaini, seleziona solo i prodotti più resistenti, traspiranti, impermeabili e flessibili, avvalendosi anche di materiali molto particolari come il 3D Air Mesh, il tessuto tridimensionale che offre le migliori proprietà di ventilazione e ammortizzazione per le coperture dei rivestimenti e delle spalline.

Come si sceglie la dimensione giusta per gli zaini Evoc?

Per determinare la dimensione dello zaino più adatta alla propria corporatura occorre misurare la lunghezza del tronco, ossia la distanza presente tra il punto che collega le spalle e il collo e il proprio girovita. Le misure disponibili sono S (38-43 cm), M/L (44-50 cm) e XL (51-56 cm). Di conseguenza, ad esempio, per una lunghezza del tronco di 45 cm occorrerà una misura M/L.

Il risolutore cubico di rubik troverà la soluzione per il tuo puzzle in 20 passi. Non è necessario imparare la soluzione.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -17
02 6006 3055
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?