Non riesci a visualizzare la finestra di sicurezza del browser di Paypal?

Clicca qui
per riaprire la finestra e concludere il tuo acquisto.

Ancora un po' di pazienza. Il tuo ordine è quasi concluso.


Biciclette per bambini e ragazzi

(217 Articoli)

  Grandezza ruote (Inch)

Selezionato:

  Marchio

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Colori

Selezionato:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  Prezzo (€)

  • -
    Accetta

  Recensioni clienti

Selezionato:
Bici bambini
Classificare
Pagina 1 di
4
 
Classificare
Pagina 1 di
4

Le biciclette per bambini

Andare in bici non è solo un modo per spostarsi comodamente su distanze brevi o per bruciare calorie, ma anche una piacevole attività sportiva da condividere con tutta la famiglia. Infatti, uno dei regali più desiderati dai bambini di ogni età è la bicicletta, soprattutto quando si avvicina la bella stagione ed è possibile uscire a fare delle lunghe pedalate con i familiari e con gli amici.

Bici per bambini Savannah

La bicicletta è un’attività sportiva perfetta per i bambini perché non stanca troppo, non carica le articolazioni e sviluppa importanti capacità motorie come la coordinazione, il senso dell’equilibrio, della distanza e dello spazio. Un altro beneficio da non sottovalutare è il contatto con l’aria aperta che permette ai bambini sia di scoprire il mondo che di interagire con l’ambiente e le altre persone. In questo modo i bambini iniziano anche a responsabilizzarsi e a capire l’importanza del rispetto delle regole, come quelle del codice della strada. Per alcuni genitori può essere sintomo di stress la possibilità di cadute e incidenti ma con una adeguata supervisione e con i mezzi protettivi più adatti si può scongiurare questo pericolo e insegnare ai bambini a rialzarsi e superare i piccoli imprevisti della vita.

La bicicletta da bambino non è un giocattolo qualsiasi, quindi bisogna prestare particolare attenzione nella scelta del modello e degli eventuali accessori.

Come scegliere la bici da bambino più adatta

È consigliabile iniziare a far avvicinare i bambini alle biciclette sin da piccoli, a partire dai 15 mesi di età. Si può iniziare con dei classici tricicli come quelli della marca Puky. I tricicli servono a far imparare al bambino il movimento della pedalata che necessità di un alto livello di coordinazione e capacità cognitiva. Esistono anche tricicli con apposita maniglia che può essere sorretta e controllata dai genitori per spingere il bambino e anche evitare che si allontani troppo.

Una valida alternativa al triciclo è la bicicletta senza pedali, molto utile per far sviluppare il senso dell’equilibrio e la coordinazione anche ai più piccoli. In questo caso il bambino impara prima a camminare stando seduto sul sellino e poi inizia a reggersi in equilibrio sulla bici senza appoggiare i piedi per terra. Sul mercato sono presenti bici da bimbo senza pedali per tutti i gusti: dai modelli in legno come quelli della marca Wishbone ai modelli classici da passeggio come quelli della marca Rebel Kidz e fino a quelli simili a delle bici da corsa per bambini della marca JDBug.

Una volta che il bambino avrà appreso come mantenersi in equilibrio su un sellino sarà possibile passare alle classiche bici da bimbo a pedali. È consigliabile comunque aspettare il compimento dei 3-4 anni prima di fare questo passaggio. Per la prima bici da bambino a pedali è consigliabile scegliere modelli di bici a pedali con ruote da 12 pollici, mentre per bambini dai 4 anni in su, si può optare per una bici da bimbo da 16 pollici. Sia Vermont che Cube offrono entrambi le opzioni. Le versioni da 12 e da 16 pollici possono essere dotate di rotelle incorporate, come le bici da bimbo della marca Orbea oppure direttamente senza rotelle, come quelle della marca Puky. In ogni caso l’installazione e la rimozione delle rotelle è un’operazione che richiede pochi attrezzi e solo qualche minuto. 

Con la crescita e lo sviluppo in altezza sarà necessario cambiare di nuovo la bicicletta da bambino verso i 6-7 anni o al raggiungimento del metro e 20. La misura più adatta è quella da 20 pollici, come nel caso delle bici da bambino di S’cool.

Verso i 10 anni la bici da 20 pollici potrebbe essere troppo piccola e quindi sarebbe meglio passare a una bici più grande, come quella con ruote da 24 pollici. La marca S’cool offre delle soluzioni di qualità anche per questa misura.

Un occhio di riguardo va dato anche al design della bicicletta, i bambini infatti vi faranno caso e vorranno poter sfoggiarla con orgoglio davanti ai loro amichetti. Per questo esistono modelli di tutte le misure adatti a bambini o bambine. Le biciclette per bambine, specialmente per le più piccole, tendono ad avere dettagli e colori più femminili come il rosa, viola e fucsia. Le biciclette più grandi sono solitamente in colori neutri e quindi adatte sia a bambini che bambine.

Un’ultima considerazione da fare prima dell’acquisto riguarda la sicurezza: il codice della strada afferma che non c’è l’obbligo di indossare il casco in bicicletta per i minori di 14 anni. Sta quindi al genitore scegliere se sia il caso di comprare o meno questo accessorio. In caso affermativo, è necessario assicurarsi di prendere un casco né troppo grande né troppo piccolo e soprattutto con omologazione a marchio CE.



Hai bisogno di aiuto?
Contatta i nostri esperti! Lun-Ven: 10 -18
02 6006 3055
Newsletter
Registrati ora e riceverai un buono sconto di 10 €.
Offerte esclusive e fantastici buoni sconto ti aspettano.4
Clienti soddisfatti
Sei soddisfatto del servizio?
Scrivi recensione